Log in

Legittimo il sequestro sui beni personali del legale rappresentante della società. (Corte di Cassazione, Sezione Penale n. 42946 del 18.10.2019).

Legittimo il sequestro sui beni personali del legale rappresentante della società. (Corte di Cassazione, Sezione Penale n. 42946 del 18.10.2019).

La vicenda riguardava una società a responsabilità limitata indebitata con il fisco.

A seguito dell'infruttuosità del sequestro sui beni della società, risultata incapiente e in liquidazione, veniva disposto il sequestro per equivalente sui beni del legale rappresentante della società.

Il legale rappresentante, a mezzo del difensore, proponeva ricorso per Cassazione avverso il provvedimento del Tribunale del Riesame.

La difesa sosteneva la violazione di legge per insussistenza del periculum in mora e del fumus.

In particolare i beni dell'imprenditore, sottoposti a sequestro, oltre che di poco valore, erano estranei ai fatti oggetto del reato.

La Suprema Corte confermava il provvedimento del Tribunale, pertanto, dichiarava il ricorso inammissibile e  rigettava il ricorso.

Nella sentenza gli Ermellini hanno precisato che, nel caso di sequestro preventivo finalizzato alla confisca, con riferimento ai reati fiscali, se l'indagato non fornisce la prova dell'esistenza di beni nella disponibilità della società, ai fini della confisca diretta, il sequestro è legittimo.

Nel caso di specie nessuna prova risultava fornita dal ricorrente.

Per quanto riguarda il periculum la Corte ha affermato che: “in caso di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente spetta al giudice il solo compito di verificare che i beni rientrino nelle categorie delle cose oggettivamente suscettibili di confisca, essendo irrilevante sia la valutazione del periculum in mora, che attiene ai requisiti del sequestro preventivo impeditivo di cui all'art. 321 comma primo, c.p.p., sia quella inerente alla pertinenzialità dei beni”.

Commento dell' Avv. Carlo Cavalletti iscritto Albo Cassazionisti

 

Via R. Fucini, 49

56125 Pisa

Tel: 050540471

Fax. 050542616

www.studiolegalecavalletti.it

www.news.studiolegalecavalletti.it

 

Ultima modifica ilVenerdì, 22 Novembre 2019 10:09

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy & Informativa Privacy.

Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie.